NUOVA USCITA: Il 27/01/2016 è uscito il CD singolo “SU QUESTO PALCO” di Montevecchi in edizione numerata di 300 copie

3D fron cover

CD singolo “SU QUESTO PALCO” di Montevecchi
Edizione numerata in 300 copie
Data di pubblicazione: 27/01/2016

Prezzo: 10 € + spese di spedizione

 

Il 27/01/2016 è stata pubblicata la prima edizione del CD singolo “Su questo palco” in serie numerata di 300 copie della canzone scritta e interpretata da Montevecchi, dedicata a Luigi Tenco e alle contraddizioni storiche del Festival di Sanremo.

Il brano “Su questo palco” interpretato da Montevecchi, già autore di “Ayrton” portata al successo da Lucio Dalla, venne presentato alla commissione musicale del Festival di Sanremo dell’edizione del 2000 che non ammise a suo tempo la canzone “Su questo palco” alla competizione.

Nonostante la sua eliminazione, Montevecchi decise di far ascoltare comunque al pubblico la sua opera dedicata a Luigi Tenco durante il Festival di Sanremo e usufruendo dei primi mezzi di comunicazione che offriva a quei tempi il web, diede a tutti la possibilità di poter ascoltare il suo lavoro in streaming in tutto il mondo e di poterlo scaricare dalla rete in mp3 per tutta la durata del Festival.

La canzone “Su questo palco” interpretata da Montevecchi venne fatta ascoltare esclusivamente in rete la sera del 23 febbraio del 2000 durante il Festival di Sanremo dal sito luigitenco.com e rimase disponibile in streaming soltanto fino al termine della manifestazione canora.

Del resto anche la canzone “Ciao amore ciao” presentata al Festival di Sanremo da Luigi Tenco nel 1967 aveva avuto un percorso altrettanto controverso. In origine era intitolata infatti “Li vidi tornare” ed aveva tutt’altro testo, di spessore antibellico, ma fu la casa discografica a chiedere a Tenco di cambiare integralmente il testo – lasciando comunque inalterato il ritornello – modificando però in questo modo totalmente il senso della canzone per poter partecipare alla manifestazione canora in coppia con Dalidà, insieme alla quale venne comunque eliminato nel corso della prima serata.

Nella stessa edizione del Festival di Sanremo del 1967 Tenco non fu il solo a subire questo tipo di vincolo. Anche al popolarissimo gruppo de “I Giganti” infatti, che partecipavano qell’anno al Festival Sanremo con il brano intitolato “Proposta”, venne chiesto di modificare il testo dello storico ritornello “Mettete dei fiori nei vostri cannoni” in “Mettete dei fiori nei vostri cappelli”. Naturalmente la grande popolarità del gruppo de “I Giganti” permise loro di poter ignorare questa tipo di “proposta”, conquistando comunque la terza posizione del podio di quella edizione del 1967.

Quello del 1967 fu uno dei Festival di Sanremo più drammatici e contraddittori. Il 10 gennaio del 1967 infatti il segretario generale dell’ONU U-Thant condannava i bombardamenti USA sul Vietnam del nord.

Ora a distanza di 49 anni dai tragici eventi del 1967 viene pubblicato il CD singolo del brano “Su questo palco” di Montevecchi in edizione numerata di 300 copie per dare un senso più fisico e reale a una canzone che ha ancora qualcosa da raccontare in quanto composta da Montevecchi partendo proprio da questi presupposti storici.

Per questo motivo il lavoro di Montevecchi – dedicato al grande Luigi Tenco e alle contraddizioni storiche del Festival di Sanremo – non verrà mai messo in vendita negli store digitali né sulle piattaforme di ascolto via internet, per riconsegnare valore e merito alla professione dell’artista, all’oggi misconosciuta e al lavoro di chi con la musica ci lavora materialmente. Verrà invece utilizzato il web per distribuire e vendere il brano esclusivamente in forma fisica su CD numerati e Dischi in vinile dal sito di vendita online www.115records.com e nei negozi di musica specializzati.

Il CD singolo “Su questo palco” interpretato da Montevecchi, oltre alla canzone omonima, contiene anche altri due brani strumentali inediti che descrivono musicalmente il contesto: il primo è intitolato “Delirio Blanco”, scritto sempre da Montevecchi, mentre il secondo brano strumentale inedito è intitolato “Zitta e ringrazia” ed è stato composto a quattro mani insieme a Guido Facchini che ha arrangiato l’intero CD dirigendo una orchestra di strumenti classici.

 

Nel CD singolo “Su questo palco” insieme a Montevecchi hanno suonato:

Pepe Medri: Bandoneon
Alessandro Foschi: Chitarra
Gabriele Marangoni: 1° Violino
Milena Giannini: 2° Violino
Fulvia Barioni: Viola
Marco Ferri: Violoncello
Cecilia Amadori: Violoncello
Nicola Domeniconi: Contrabbasso
Mirko Foschi: Oboe
Moreno Foschi: Fagotto
Neri Noferini: Corno francese
Daniele Sabatani: Timpano e piatto sospeso

Clavicembalo e Direzione d’orchestra: Guido Facchini

Con la partecipazione straordinaria di:
Sam Paglia: Organo Hammond
Valentino Bianchi: Sax soprano

Data di pubblicazione del CD singolo “Su questo palco” di Montevecchi in edizione numerata di 300 copie: 27/01/2016.

IL CD è disponibile dal 27/01/2016 dal sito www.115records.com al prezzo di 10 € + spese di spedizione e nei negozi di musica specializzati.

3D front open cover

logobianco